biscotti di pasta frolla con doppia farcitura

Dài colore ai tuoi biscotti di pasta frolla! Ecco come prepararli con la doppia farcitura: marmellata e crema di nocciole

279 Visite

Le temperature si sono abbassate e l’aria frizzantina di settembre comincia a farsi sentire. In questo periodo dell’anno il mio estro culinario si ritrova a preparare, contemporaneamente, pietanze estive e autunnali, mischiando persino ingredienti estivi e primizie autunnali, tanto più che riaprono le scuole e i bambini hanno bisogno di cibi nutrienti, buoni, fatti in casa. Così ,in questo periodo riprendo a fare i biscotti, profumati, friabili e gustosi bocconcini che mi faranno compagnia per tutti prossimi mesi. Quelli che preparo sempre in questo periodo e di cui condivido con voi la ricetta sono fatti con della friabilissima pasta frolla alla vaniglia e al cioccolato, farciti con marmellata di albicocche e crema di nocciole: una sola parola per definirli”deliziosi”.

Cerchi altre ricette per dolci fatti in casa? Sfoglia le ricette

E se qualcuno vi ha detto che preparare i biscotti di pasta frolla è difficile, provate con questa ricetta, vedrete come vi riusciranno bene e soprattutto apprezzerete la loro bontà.

Vi lascio la ricetta, nulla di complicato, solo gustoso

Ingredienti per i Biscotti di pasta frolla con doppia farcitura

350 g di farina 00

150 g di burro freddo

1 uovo intero

120 g di zucchero semolato

la buccia grattugiata di mezzo limone

50 g di cacao amaro

Un pizzico di sale

Zucchero a velo q.b.

Farciture dei biscotti di pasta frolla

Marmellata

Crema di nocciole

Procedimento

Tagliamo il burro pezzetti e lavoriamolo in una ciotola insieme allo zucchero semolato, uniamo l’uovo e lavoriamo velocemente con la punta delle dita.

Dividiamo a metà l’impasto. In una parte aggiungiamo la buccia del limone grattugiata, amalgamiamo bene fino ad ottenere un panetto liscio e morbido che avvolgeremo con la pellicola per alimenti e lasceremo riposare in frigo per 30 minuti. Procediamo allo stesso modo anche con l’altro impasto al quale avremo aggiunto il cacao amaro.

Trascorso il tempo, cominciamo a preparare i nostri biscotti.

Stendiamo la frolla tra due fogli di carta forno aiutandoci con un mattarello, con una formina ricaviamo i nostri biscotti, in numero pari. Sulla metà dei biscotti ottenuti, aiutandoci con un’altra formina più piccola ricaviamo una piccola “finestra”, è da lì che si vedrà la nostra farcia.

Adagiamo i nostri biscotti sulla placca del forno ed inseriamo in forno caldo a 180° per 15 minuti.

Procediamo fino a quando non avremo cotto tutti i nostri biscotti.

Lasciamoli raffreddare e poi procediamo alla farcitura: prepariamo in due sacche a poche, una ripiena di marmellata e l’altra di crema alla nocciola.

Farciamo i nostri biscotti interi, avendo cura di non mettere troppo ripieno, adagiamo sopra il biscotto con la “finestrella” e schiacciamo leggermente. Spolveriamo con un po’ di zucchero a velo.

I nostri biscotti di pasta frolla con doppia farcitura sono pronti, se li riponiamo in una scatola di latta si conserveranno friabili per una settimana. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

I post più recenti nella categoria La cucina di Rosmunda