feltrinelli

“Il mio anno di riposo e oblio”, di Ottessa Moshfegh: il tripudio della società liquida

900 Visite

I had started “hibernating” as best I could in mid-June of 2000. I was twenty-six years old. I watched summer die and autumn turn cold and gray through a broken slat in the blinds. Rinomata per il suo successo con Eileen, Ottessa Moshfegh pubblica Il mio anno di riposo e oblio nel 2018 e viene accolto dalla critica con recensioni positive. Il mio anno di riposo e oblio, romanzo di Ottessa Moshfegh. Ovvero il successo non esiste e raggiungere la felicità è sempre un lavoro individuale – purtroppo o per fortuna? Il tratto distintivo della scrittrice è quello di dar vita…

Continua a leggere