Valentino di Fabio

No, non c’era la Massoneria dietro la marcia su Roma e il fascismo

/
536 Visite

Apprendiamo da Agorà magazine l’uscita di un libro sulla Massoneria, a firma di Tony Saccucci, il quale dopo 4 anni di studio, utilizzando niente meno che il riconoscimento facciale, ha appurato la presenza di Raoul Palermi, noto Massone dell’epoca, accanto a Mussolini in quel fatidico 28 ottobre, giorno della marcia su Roma. Diciamolo subito e diciamolo chiaramente. Era presente Palermi e con lui alcuni Massoni, non la Massoneria. Gridare allo scoop che c’era la Massoneria dietro la marcia su Roma e l’ascesa del fascismo, che nientemeno ne fosse la «regia» equivale a fingere di non sapere, o se davvero non…

Continua a leggere