Campagna di ascolto degli insegnanti
© Flat Lay Photos | ISO Republic

Sei un/a insegnante? Partecipa alla campagna di ascolto

461 Visite

A partire dalla notizia diffusa questa settimana da Orizzonte scuola (solo l’ultimo di una lunga serie di fatti analoghi) abbiamo deciso di lanciare una campagna di ascolto degli insegnanti.

Sei un/a insegnante? Hai vissuto o hai assistito a fatti che vedono contrapposti genitori e corpo docenti nell’educazione degli studenti? Se sei stato/a testimone della separazione tra adulti, indice della scarsa qualità del patto sociale che viviamo, raccontaci la tua storia. Con questo articolo stiamo lanciando una campagna di ascolto degli insegnanti.

La nostra intenzione è raccogliere testimonianze, raccontarle (nel rispetto della privacy) e restituire un’immagine veritiera della difficoltà che gli insegnanti vivono nelle scuole, spesso lasciati a sé stessi. Tanto più se l’istituto in cui lavori si trova in un territorio ‘difficile’ è necessario che sempre più cittadini prendano coscienza dello stato di cose per il recupero della Scuola quale fulcro essenziale nella costruzione di una società più coesa e adulta. Se condividi questa iniziativa e vuoi dare il tuo contributo, scrivici utilizzando la pagina Contatti o aiutaci a diffonderla.

Grazie anticipatamente.

Per approfondire il nostro punto di vista, leggi questo articolo, in cui trattiamo la notizia di Orizzonte scuola, oppure partecipa alla petizione lanciata su Change.org dall’Associazione Agorà 33 che abbiamo condiviso aggiungendo i nostri punti su cui una riforma della Scuola è auspicabile.

I post più recenti nella categoria Scuola