maschera

Teatro, maschera e sciamanismo

872 Visite

Vediamo la relazione che intercorre tra lo Sciamanesimo, il Teatro, l’uso della maschera nel suo senso filosofico, gli spiriti largamente intesi, le diverse forme di dramma sacro. Il primo a indossare una maschera è il dio, quello ignoto e persino quello rivelato. L’antichità come principio del bisogno di dialogo con la natura è il momento dove conoscenza e desiderio di conoscere sono ancora uniti e spinti dalla medesima forza: quella di agitare le apparenze. Vediamo alla semplificazione storica inarrestabile, come una deriva: dall’estasi dello sciamano e il Teatro quale spazio sacro, all’attore, all’impronta che lascia sulle liturgie, e da queste…

Continua a leggere