voto a scuola

La “seconda modernità” ha bisogno di un secondo Illuminismo

355 Visite

La sovra-nazione Europa, la globalizzazione scientifica tecnologica economica; la dimensione intercontinentale, quando non planetaria, di ogni problema ambientale, demografico, energetico; la ricerca disordinata e cruenta di nuovi equilibri geopolitici tra le maggiori potenze del mondo, con addirittura una serie di guerre, alcune dimenticate e altre, come quella dell’Ucraina che solo a intermittenza tona all’attenzione dei mass media, e soprattutto i crescenti flussi migratori dai paesi poveri del Sud e dell’Est del mondo verso quelli industrializzati e ricchi del Nord e dell’Ovest, hanno prodotto una “democrazia politica” senza cultura democratica diffusa nei cittadini. I regimi teocratici lo dimostrano: può esserci libertà…

Continua a leggere

In cosa deve migliorare la Scuola italiana. La petizione di Agorà 33 e il nostro elenco di punti

323 Visite

Apprendiamo da Orizzonte Scuola della petizione indirizzata al Presidente Mattarella e lanciata su Change.org dal Gruppo La nostra scuola – Associazione Agorà 33, la quale scrive: Non possiamo più accettare che si pensi a nomi assolutamente improponibili, anche di persone che hanno già inflitto alla scuola danni enormi, per la guida del ministero dell’Istruzione. e ancora Dopo l’esperienza di Bianchi, chiediamo che la Repubblica si dia finalmente un ministro all’altezza di un compito delicatissimo, che riguarda direttamente il futuro delle nuove generazioni. Il ministro dell’Istruzione di un Paese civile deve essere una persona dallo spessore e dal prestigio culturale ampiamente riconosciuti; deve…

Continua a leggere