mafia

Massoneria: i nomi degli iscritti tra privacy e lagalità

/
633 Visite

Parliamo di Massoneria tra privacy e legalità. Quando si parla di Massoneria c’è una questione che ha quasi la sua stessa età, ovvero se i nomi degli  iscritti debbano essere dichiarati (vedremo eventualmente come) o se si possa davvero continuare a parlare di diritto alla riservatezza in un’epoca come la nostra, dove l’infiltrazione mafiosa, innegabile, è all’ordine del giorno in ogni ambito umano. Massoneria tra privacy e legalità. La questione sollevata dall’Ex Gran Maestro aggiunto del GOI e la necessità di depositare i nomi degli iscritti In queste settimane l’ex Gran Maestro aggiunto del Grande Oriente d’Italia Claudio Bonvecchio ha…

Continua a leggere

Teologia della mafia. Avremo mai la forza di liberarci dal male?

/
205 Visite

Tutti possono e devono occuparsi di mafia Parlare del fenomeno mafioso da non specialisti può sembrare irriverente nei confronti di coloro i quali, magistrati, investigatori o giornalisti, spesso hanno dedicato la vita allo studio della criminalità organizzata; ma proprio in quanto non specialista penso di poter affermare che così non è. Lo specialista, la variegata galassia dell’antimafia composta tanto dai tradizionali organi inquirenti quanto da associazioni di cittadini come il Movimento delle Agende Rosse, studia il fenomeno per contrastarlo, agendo sia sul piano cognitivo che su quello repressivo; il non specialista, come nel mio caso, si interroga soprattutto in chiave…

Continua a leggere

Massoneria. “la legge Anselmi ha un limite”. Vero, è il limite del diritto naturale

//
597 Visite

Parliamo di Massoneria e Antimafia, e del diritto associativo. La legge Anselmi ha un limite, titola Antimafiaduemila.com e siamo completamente d’accordo: è il limite del diritto associativo che lega con quello alla privacy, diciamo noi. Ne scrive anche il Fatto Quotidiano, qui. Ebbene, nel caso in cui Voi, gentili lettori, ve lo steste chiedendo, il nostro settimanale segue la vicenda perché ritiene che la Massoneria sia il nemico ideale nella nostra epoca e subisca un trattamento non rispettoso dei diritti costituzionali. Comunque la si pensi su questa variegata e complessa associazione, il nostro settimanale ha un atteggiamento garantista nella maniera…

Continua a leggere