procedimento

Risotto con zucca e cozze. La ricetta perfetta per salutare l’autunno

276 Visite

Siccome tra poco comincia il periodo in cui mi dedicherò totalmente al “Natale Culinario”, ho deciso di salutare, ufficialmente, questo caldo autunno con un risotto con zucca e cozze. Un risotto dal gusto particolare, reso appetitoso dall’aggiunta delle cozze che gli hanno donato un gusto sapido e deciso. Il risultato è stato di un primo piatto piatto veloce ma invitante, tutto da scoprire. Risotto con zucca e cozze. Vediamo la ricetta Un’idea da poter proporre anche per il cenone della vigilia di Natale o di Capodanno e in svariate altre occasioni, che ci farà fare di sicuro un figurone! E…

Continua a leggere

Mozzarella di bufala “addobbata” con taralli e pesto. Una nuova invenzione semplice e gustosa

300 Visite

È settembre, ma fa ancora caldo. In questi giorni, dove la routine è ripresa alla grande, gironzolo nella mia cucina, ma la voglia di accendere i fuochi scarseggia, la temperatura percepita non aiuta.  Questa sera ho invitato una coppia di amici a cena, estimatori eccelsi della mia cucina, non posso cavarmela solo con un tagliere e del buon vino. Per quanto loro mi vogliano bene, so per certo che quando si siedono a tavola vogliono mangiare una mia “novità”, vogliono l’effetto sorpresa, ed io non posso negare loro l’effetto “Wauuu”. Ma il caldo è caldo ed io piuttosto che servire…

Continua a leggere

Pizza al barbecue. La ricetta estiva e la cottura su pietra

259 Visite

Che faccia caldo ce ne siamo accorti un po’ tutti… se sia aumentato o no rispetto agli anni scorsi lo lascio decidere agli esperti che proprio in questi giorni ci stanno riempiendo “di teorie varie” e fornendo soluzioni più o meno opinabili. La cosa certa è che io d’estate cerco di accendere i fornelli sempre “il minimo sindacale”, per non parlare poi del forno! Ma è pur vero che da buona napoletana posso rinunciare a tutto, ma alla pizza no. E siccome dopo ventidue anni di onorato servizio, anche il forno mi ha abbandonato, ho deciso di cimentarmi nella realizzazione…

Continua a leggere

Spaghetti vongole e zucchine. La ricetta rapida per farli buoni

241 Visite

Gli spaghetti con le vongole e le cozze sono un piatto che profuma d’estate, pochi ingredienti, ma di ottima qualità renderanno questo piatto gustoso e soprattutto facile da realizzare. Un tempo l’accostamento dei vegetali ai molluschi veniva chiamato “mari e monti”, quelli erano gli anno Ottanta e io ero poco più che una bambina, e mi ricordo come se fosse ieri i commenti nel sentire quello strano accostamento. Adesso non si usa quasi più chiamarli in questo modo, ma l’abbinamento vegetali e molluschi è rimasto e io ho voluto prepararli un sabato sera, dopo una giornata trascorsa in piscina, in…

Continua a leggere

“Aulive e cchiapparielle”: ovvero Linguine alla puttanesca

274 Visite

Non me ne vogliano i benpensanti, non voglio carpire la sensibilità di nessuno, ma questo è l’unico piatto che mi è venuto in mente di preparare in uno di quei giorni dove il mio frigorifero era più vuoto e triste del solito, ma dove sempre ci trovo capperi, olive nere e alici sotto sale; dalla dispensa ho recuperato una buatta di pelati e mezzo chilogrammo di eleganti linguine rigate. Non sempre si ha troppo tempo da dedicare alla cucina, né troppi soldi da spendere per fare la spesa e lasciatemelo dire, anche in questo i napoletani, hanno fatto scuola, a…

Continua a leggere

Torte fatte in casa. Ecco come preparare il Ciambellone “sbagliato”, ma sbagliandolo bene.

316 Visite

La cucina è il laboratorio perfetto per comprendere che dagli errori nascono le occasioni di apprendimento e creatività. Un esempio? Il ciambellone sbagliato di Rosmunda Cristiano! Il 17 marzo è stato proclamata la giornata mondiale delle torte fatte in casa. L’idea è venuta ai saggi di worldbakingday.com [link non più attivo] con l’intento di condividere con tutto il mondo il piacere che si può provare nel fare un dolce con le proprie mani a casa propria. Quando mi sono imbattuta in questa notizia, ho fatto un salto nel passato, per l’esattezza all’inizio della mia carriera da “cucinera”  per intenderci, quando…

Continua a leggere